Tutti Gli Ordini Verranno Evasi Dal 24 Agosto

Giancarlo Morelli

IL RISO CON RICOTTA DI BUFALA, GAMBERO ROSSO DI MAZARA,
TARTUFO ESTICO E COLATURA DI ALICI
 
 
Bergamasco di nascita ma brianzolo d’adozione, fin da piccolo ha avuto ben chiaro in testa cosa volesse fare da grande: il cuoco. Da allora, tutta la sua vita è stata indirizzata a questo preciso obiettivo e divenne presto tra gli chef più rinomati della Brianza e non solo.
 
Giancarlo Morelli, dirompente, visionario, creativo, eclettico, è fermamente convinto che il cibo sia la poesia della terra, che un piatto debba scatenare emozioni, attivare la memoria e generare benessere per l’individuo. Ogni sua creazione è, quindi, una sorta di autenticità raffinata. Il punto di partenza è il rispetto della materia prima e l’estrazione pura del gusto, per creare assonanze inattese, generare equilibri sorprendenti e calibrati intorno al concetto di cucina sana e buona, con il mangiare visto come atto culturale ed etico, nel rispetto del pianeta.
 
Il riso è, senza dubbio, l’alimento del suo cuore e questo amore viscerale gli fa conseguire nel 2010 il riconoscimento ‘Risotto dell’anno – Concorso Premio Gallo’. Morelli infatti considera il riso, con la sua elementare eleganza, una preziosa materia prima, un po’ come una stupenda pietra grezza che, sapientemente lavorata, rivela il proprio potenziale e il proprio valore.